Umbria

Agriumbria 18, record di presenze. Oltre 75mila visitatori a Bastia Umbra

Tre giorni, 2.500 aziende, 450 stand, oltre 600 animali, ampiamente superate le 75 mila presenze dell’edizione 2017. Agriumbria ha chiuso nel migliore dei modi con una domenica che ha fatto registrare da sola oltre 40 mila presenze. Tantissime persone, oltre le aspettative degli organizzatori, provenienti da tutte le parti d’Italia, sono arrivate nel polo fieristico di Bastia Umbra.

Tanti i temi approfonditi in questi tre giorni e tante le convergenze che i diversi settori agricoli si trovano a condividere: sostenibilità, innovazione continua, formazione, investimenti in tecnologia, sicurezza e giovani in agricoltura. Nella domenica che ha visto molte famiglie con bambini raggiungere il polo fieristico regionale, non sono mancati i momenti di approfondimento tecnico e gli incontri tra operatori.

Agriumbria dà appuntamento a tutti all’edizione 2019 del salone, ma la fiera non si ferma e si evolve con le prove nei campi previste dal 13 al 15 luglio, presso l’azienda agraria dell’Università a Casalina. «Siamo molto soddisfatti dei numeri raggiunti e dei temi proposti in questa edizione speciale di Agriumbria – dice Lazzaro Bogliari, presidente di Umbriafiere Spa -. La soddisfazione è quella che ci arriva anche dai nostri espositori, dai partner, dalle federazioni e dalle associazioni di categoria. Pensando al futuro, da domani saremo già al lavoro per la seconda edizione di Eima Show, in programma in Umbria a luglio».

(In foto lo stand della Regione Umbria)

Lascia un commento

L’indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici) e per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy policy