Umbria

Danni da calamità naturali e indennizzi, nuova modalità di presentazione delle domande: come fare

I danni arrecati al settore agricolo da eventi riconducibili ad avversità atmosferiche o calamità naturali possono essere oggetto di indennizzo, come stabilito dal Decreto Legislativo n. 102/2004 e successive modifiche integrazioni. In tali evenienze, la Regione si attiva presso il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo per consentire l’eventuale riconoscimento di benefici economici a favore delle zone colpite, a valere sul Fondo di Solidarietà Nazionale (FSN).

E’ disponibile una nuova “Modalità di presentazione delle segnalazioni e delle domande” che sarà l’unica via utilizzabile a partire dal primo aprile 2021.  Sia le segnalazioni che le domande devono essere presentate accedendo alla procedura informatizza disponibile nel FRONT END del sito istituzionale della Regione Umbria.

Fino al 31/03/2021, infine, sarà possibile presentare la segnalazione del danno e le domande di concessione degli aiuti anche con le modalità fino ad ora vigenti.

Ecco la procedura da seguire:

Potrebbe interessarti

Leggi di più

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici) e per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy policy