Approfondimenti

Dove sta andando la Pac, la parte agricola del Regolamento Omnibus

Le ultime settimane del 2017 sono state caratterizzate da due fatti estremamente significativi per il futuro della Politica agricola comune (Pac). Il primo è l’approvazione della parte “agricola” del cosiddetto Regolamento omnibus; il secondo la recente pubblicazione della Comunicazione della Commissione europea dal titolo “the future of food and farming” (Il futuro dell’alimentazione e dell’agricoltura) che, come da tradizione, anticipa i principali indirizzi che guideranno la formulazione della proposta legislativa sulla futura Pac.

La parte agricola dell’omnibus, che sarà operativa a partire dal primo gennaio 2018, contiene diverse importanti novità che si sono materializzate nel corso della procedura negoziale e che risultano coerenti con molte delle aspettative manifestate dalla nostra organizzazione. Le originarie proposte della Commissione prevedevano solo piccoli aggiustamenti e la volontà di deregolare la figura dell’agricoltore attivo.

Quest’ultima ipotesi è stata sventata, salvando il principio, faticosamente affermato con la riforma del 2013, che le risorse della Pac sono destinate solo ai veri agricoltori e per quanto concerne gli altri contenuti, il lavoro svolto ha dato luogo a modifiche che sono andate ben al di là delle proposte.

Il risultato, come si vedrà, è che oggi alcuni impegni del greening risultano semplificati, le misure di gestione dei rischi vengono rese più attrattive, agendo sul loro costo-opportunità e le prerogative contrattuali della parte agricola nella filiera dal campo alla tavola vengono rafforzate, nell’obiettivo di riequilibrare il potere di mercato dei diversi attori che in essa operano. (…)

SCARICA L’INTERO DOCUMENTO

Lascia un commento

L’indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Leggi di più

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici) e per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy policy