Mipaaft Umbria

“Nuova stagione di confronto”. Incontro tra il ministro Centinaio e le Regioni. Cecchini: ecco le nostre priorità

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che si è tenuto mercoledì 27 giugno il primo incontro tra il Ministro Gian Marco Centinaio e gli assessori regionali all’agricoltura. Presenti all’incontro anche i due sottosegretari Alessandra Pesce e Franco Manzato.

Diversi gli argomenti trattati: la riforma della PAC e il taglio dei fondi europei destinati all’agricoltura, la riforma di Agea, l’etichettatura e la tracciabilità dei prodotti Made in Italy.

Con questo incontro, ha dichiarato il ministro Centinaio, “avviamo una nuova stagione di confronto tra il Ministero e le Regioni per sostenere in modo concreto il nostro agroalimentare nel pieno rispetto delle competenze e dei ruoli. Su questi presupposti sarà mio impegno avviare a breve con il nostro programma di lavoro un tour di visite quindicinali in ogni regione per capire i problemi dei singoli territori e trovare insieme le soluzioni”.

“Il nostro obiettivo di Governo è quello di condividere esperienze e conoscenze per iniziare un percorso comune nelle scelte di politica agricola comunitaria e costruire un’azione adatta a ciascun territorio e in grado di valorizzare il nostro patrimonio agroalimentare. Su questi temi assicuro un lavoro di squadra con i Sottosegretari Manzato e Pesce” ha concluso il Ministro Centinaio.

“Come Regione Umbria – ha detto l’assessore Fernanda Cecchini  – abbiamo illustrato le priorità del momento: sblocco pagamenti Agea, danni fauna selvatica , semplificazione. Lo attendiamo presto anche nella nostra regione”.

Lascia un commento

L’indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Leggi di più

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici) e per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy policy