Agri News

Linee guida per lo sviluppo dell’agricoltura di precisione in Italia

Il presente documento costituisce un approfondimento sull’innovazione tecnologica in agricoltura, così come delineato nel Piano strategico per l’innovazione e la ricerca nel settore agricolo alimentare e forestale (2014-2020) approvato con Decreto Mipaaf n. 7139 del 01.04.2015 (Mipaaf, 2015). Gli argomenti trattati nella presente guida riguardano l’Agricoltura di Precisione e le metodologie necessarie per affrontare la sfida dell’innovazione per le imprese e gli stakeholder del settore agricolo nel nostro Paese. La FAO stima un aumento del fabbisogno di prodotti e necessità alimentari pari al 60% rispetto alla media annuale analizzata dal 2005 al 2007, in relazione alla previsione di crescita della popolazione mondiale stabilita in circa 9 miliardi entro il 2050 (Nikos e Bruinsma 2012). Tuttavia, la superficie coltivata a livello globale aumenterà in misura trascurabile. Inoltre, una classe media in crescita, in particolare nelle economie emergenti, richiederà sempre più un’alimentazione variegata. Allo stesso tempo, i consumatori richiederanno prodotti di migliore qualità e salubrità in relazione all’aumento della loro consapevolezza alimentare. Anche la Commissione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale del Parlamento Europeo ha fornito la stessa stima (McIntyre 2015) dell’aumento della popolazione mondiale, sottolineando come la domanda di alimenti sani e di una nutrizione ottimale, costituisca una delle maggiori sfide future a livello mondiale. Alcuni trend attuali importanti che costituiscono una notevole diversità rispetto al passato sono ad esempio l’evoluzione tecnologica, i cambiamenti socio-politici, l’aumentato degrado ambientale, le carenze idriche, l’aumentata necessità energetica e l’emergere di nuovi parassiti e malattie che influenzano la produzione agricola. Anche l’aumento delle dimensioni e della struttura delle aziende agricole, le strategie di automazione e i cambiamenti climatici spingono a dover necessariamente integrare l’innovazione tecnologica in maniera consolidata nei processi produttivi dell’agricoltura moderna, al fine di affrontare al meglio le sfide che ci aspettano nei prossimi decenni, avendo la potenzialità di rendere l’agricoltura più produttiva e al contempo sostenibile.

Lascia un commento

L’indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Leggi di più

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici) e per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy policy