Ue

Bruxelles, varato un nuovo codice di condotta sui dati per gli agricoltori Ue

L’agricoltore è proprietario e utilizzatore esclusivo dei diritti sui dati prodotti nella sua azienda agricola.

E’ una delle indicazioni del codice di condotta congiunto dell’Ue sulla condivisione dei dati agricoli, firmato oggi a Bruxelles da associazioni di agricoltori e di loro fornitori, cioè i produttori di semi, fertilizzanti, macchine, chimici e mangimi.

“Per cogliere appieno i benefici dell’agricoltura digitale, la condivisione dei dati tra diversi partner nella catena agro-alimentare deve essere condotta in modo equo e trasparente’, si legge in una nota comune pubblicata da Copa-Cogeca, Esa, Fertilizers Europe, Cema, Ceettar, Ceja, Ecpa, Effab e Fefac.

Il codice promuove i benefici della condivisione dei dati e dà indicazioni sui diritti di accesso e utilizzo di quelli agricoli.

FONTE ANSA

Lascia un commento

L’indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Leggi di più

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici) e per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy policy